Karate Master 2: Knock Down Blow

karate cover

Ragggiungere il grado di cintura nera 1° Dan non è il termine del viaggio per un karateka, ma è l’inizio del vero percorso di apprendimento;
è così che il protagonista di Karate Master 2 decide di mollare tutto per dedicarsi a tempo pirno alle arti marziali…

In breve questa è la trama che muove la vostra storia in Karate Master 2: Knock Down Blow, il sogno finale del protagonista è quello di aprire un suo Dojo personale, ma per riuscirci avrà bisogno di moltissimi soldi e di fama. Questo gioco si divide principalmente in due fasi, quella legata al combattimento vero e proprio e la gestione del personaggio.
Nella fase di gestione sarete chiamati a incrementare le caratteristiche fisiche e mentali attraverso diversi tipi di allenamento (simili a mini-giochi) adatti alla abilità da aumentare, ad esempio rompere più tegole possibili o blocchi di ghiaccio servirà per migliorare la forza, sopportare un gran numero di colpi migliorerà la resistenza e così via per tutti i parametri fisici, il Ki (legato alla possibilità di sferrare mosse speciali) e gli indumenti che indossate (un valore di corazza che non dipende dalla resistenza). I livelli più impegnativi dell’addestramento vengono sbloccati incrementando le caratteristiche
del personaggio. Non vi è un percorso prefissato per migliorarvi, potrete sviluppare le karete 1abilità come meglio credete (o in base al vostro stile di gioco), l’unico limite è quello dei punti addestramento che si ottengono sconfiggendo avversari e vincendo tornei.
Nella fase di gestione potrete anche affrontare diversi tipi di combattimenti in palestra (libero o con protezioni) per incrementare la vostra fama, oppure recarvi al molo a lavorare con un minigioco a tempo molto semplice nel quale dovrete guidare un muletto con lo scopo di caricare più bancali possibili sui camion in attesa. Nella videata della mappa cittadina sono segnati tutti gli eventi e tornei ai quali partecipare per diventare sempre più famosi e potenti: tornei di arti marziali, gare miste con altri sport di combattimento, scontri con tori e orsi; ovviamente all’inizio saranno pochissime le porte aperte a un novellino, ma accumulando soldi e fama (magari migliorando anche le caratteristiche del personaggio) avrete sempre più scelta.
I combattimenti sono il vero cuore di Karate Master e sono ciò che piacerà di più agli appasionati di arti marziali; la videata in queste fasi diventa laterale come nei classici picchiaduro anni 80, scordatevi arene in 3d o procaci lottatrici mezze nude, qui dovrete concentrarvi sulle vostre mosse e su quelle avversarie. Le tecniche di base: pugni e calci (portati con la destra e la sinistra gestite da tasti diversi); possono essere indirizzate a
parti del corpo specifiche: testa, addome, gambe. La guardia invece può essere automatica karete 2(capita indietreggiando) o gestita dal giocatore stesso, in base all’avversario o anche alle regole del combattimento in corso. I primi round di lotta potrebbero sembrare monotoni o noiosi, ma in realtà prima che questo succeda, si inizieranno ad apprendere stili nuovi di kumitè o mosse speciali gestite dal Ki che possedete. In Karate Master non lancerete Kame-Hame-Ha, Aduken o Horyuken, ma porterete realistiche spazzate, calci volanti, mosse d’anticipo, etc.; insomma quanto di meglio un vero appassionato di questi sport si possa aspettare.  Diventando maestri nel combattimento sarà sempre più semplice colpire con colpi che causano ferite, oppure k.o. presto non finirete più all’ospedale  ma ci manderete i vostri avversari.
Tecnicamente Karate Master 2: Knock down Blow è un discreto salto nel passato, la grafica infatti ricorda veramente quella di un picchiaduro anni 80, con personaggi discreti, sfondi discreti e il minigioco del muletto da mani dei capelli. La vera qualità tecnica si vede nelle animazioni delle mosse, realizzate con cura e in modo ottimale. L’audio risulta discreto. Il gameplay risulta coinvolgente, soprattutto per gli amanti del genere, soltanto
munitvi di un pad perchè risulta molto difficile gestire il personaggio tramite tastiera. La longevità è legata a quanto vi appassionate al gioco, ma in ogni caso risulta  più che discreta.
Karate Master 2: Knock Down Blow è disponibile su Steam a un prezzo vantaggioso. Consiglio a tutti gli amanti di picchiaduro da sala giochi e agli
appassionati di arti marziali (e combattimento in genere) di dargli un’occhiata.

DISPONIBILITA': Pc

VOTO: 7,5

karate 3

 

Written by